Skip to Main content Skip to Navigation
Books

Vivere con gli animali: Un utopia per il XXI secolo

Résumé : Nel nostro mondo radicalmente artificializzato e industrializzato soltanto gli animali, che ci ricordano che cos’è la natura, ci possono aiutare a recuperare la nostra umanità. In tema di bestie che servono alla produzione del cibo le reazioni oggi sono le più varie: dall’indifferenza alla poca consapevolezza, dal diffondersi del vegetarianesimo e veganesimo come reazione contraria a un sistema che effettivamente sfrutta spesso gli animali in maniera sconsiderata. Che cos’è l’allevamento? C’è differenza tra le “produzioni animali”? Che danni fanno i sistemi industrializzati? Sarà necessario liberare gli animali come sostengono molti filosofi e integralisti? Rispondendo a queste domande l’autrice spiega come la capacità degli uomini di coesistere pacificamente dipenda dalla loro capacità di vivere degnamente e in pace con gli animali. E perché salvare l’allevamento dal suo assoggettamento ai sistemi industriali può essere una delle più belle utopie del XXI secolo.
Document type :
Books
Complete list of metadata

https://hal.inrae.fr/hal-02923612
Contributor : Sophie Burgel <>
Submitted on : Thursday, August 27, 2020 - 11:54:45 AM
Last modification on : Tuesday, April 27, 2021 - 2:20:10 PM

Identifiers

  • HAL Id : hal-02923612, version 1

Citation

Jocelyne Porcher. Vivere con gli animali: Un utopia per il XXI secolo. Slow food editore, 192 p., 2017, TerraMadre, 978-88-8499-474-5. ⟨hal-02923612⟩

Share

Metrics

Record views

25